Inferenze Formazione


    Available courses

    Come leggere e interpretare i dati sullo stato di salute della popolazione residente nella Regione Lazio


    Il corso illustra i contenuti e le modalità di utilizzo del sito OPENSALUTELAZIO, introduce alcuni concetti base dell’epidemiologia e della statistica e fornisce informazioni utili per la lettura e l’interpretazione dei dati.  
    OPENSALUTELAZIO è uno strumento di informazione sullo stato di salute della popolazione residente nella Regione Lazio utile per scopi di programmazione sanitaria. Il sistema, rivolto in particolare agli operatori del settore sanitario e agli amministratori locali, permette di elaborare un quadro sintetico dello stato di salute della popolazione residente nei Comuni, nei Distretti e nelle ASL del Lazio utilizzando i dati dei sistemi informativi sanitari correnti e dei registri di popolazione.
    Selezionando l’area geografica di interesse, il sistema, in modo semplice e veloce, aggrega e presenta tutte le principali informazioni sulla salute della popolazione residente in quel territorio. Per ciascun indicatore sono disponibili tabelle, grafici e mappe tematiche; il sito consente confronti con i dati nazionali e tra le diverse aree regionali. Per molti indicatori sono disponibili trend temporali riguardanti gli ultimi 10 anni.

    A cura del Dipartimento di Epidemiologia del SSR, Regione Lazio
    Federica Asta , Silvia Cascini, Daniela D'Ippoliti, Paola Michelozzi, Daniela Porta, Enrica Santelli

    Inferenze scarl

    Razionale scientifico

    I Registri Tumori (RT) ricoprono un ruolo di fondamentale importanza in quanto rappresentano lo strumento ideale per consentire valutazioni di epidemiologia descrittiva. I RT sono tuttavia di grande utilità anche per un complesso di attività quali la sorveglianza, la pianificazione sanitaria, l’epidemiologia ambientale, gli studi di natura clinica e la valutazione degli screening oncologici. L’attività dei RT di popolazione non può tuttavia prescindere da una preliminare acquisizione di competenze e metodologie specialistiche volte a rendere il dato confrontabile, completo, accurato e tempestivo. Il corso si pone pertanto l’obiettivo di fare comprendere i fondamenti delle tecniche di registrazione attraverso un percorso formativo progressivo e aggiornato, corredato da esempi guidati ed esercizi. Verranno forniti gli strumenti teorici e pratici necessari per affrontare l’attività di registrazione in modo efficiente nel rispetto degli standard nazionali e internazionali. Si tratta pertanto di un importante strumento per chiunque sia attivamente interessato nell’attività di registrazione e codifica della malattia tumorale..

    Direttore: Lucia Mangone
    Comitato Scientifico: Carlotta Buzzoni, Adriano Giacomin, Lucia Mangone, Silvia Patriarca, Ivan Rashid 


    Inferenze scarl